Seminando speranza per il pianeta

Seminando speranza per il pianeta

La campagna “Seminare speranza per il pianeta” è stata lanciata nel 2018 dal Direttivo UISG. È ispirata all’Enciclica di Papa Francesco Laudato Si’ e ha come obiettivo che anche le religiose e i religiosi possano “diventare dolorosamente consapevoli” delle necessità della Terra e dei suoi abitanti e possano “scoprire cosa ognuno di noi può fare al riguardo.

IDENTITÀ

Al fine di promuovere questa iniziativa, sono state create molte opportunità di collaborazione e informazione, per sostenere le attività di advocacy e incentivare la cooperazione tra le congregazioni religiose, i loro collaboratori e le loro reti.

MISSIONE

Sin dall’avvio del progetto UISG, il Dicastero Vaticano per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale ha lavorato alla creazione della Piattaforma di Iniziative Laudato Si’, che in risposta all’Enciclica propone numerose attività.

 

Sono stati individuati sette obiettivi, in relazione a: 1) il Grido della Terra, 2) il Grido dei Poveri, 3) Economia Ecologica, 4) Stili di Vita Sostenibili, 5) Istruzione Ecologica, 6) Spiritualità Ecologica e 7) Resilienza e Valorizzazione delle Comunità.    

 

Grazie all’esperienza sviluppata all’interno della campagna Seminare speranza per il pianeta, alla UISG è stato chiesto di coordinare le attività all’interno del settore religioso della Piattaforma di Iniziative Laudato Si’. Continuiamo a offrire sostegno e ispirazione a chi, in risposta alla Laudato Si’, intraprende percorsi di riflessione e azione ispirati a prospettive teologiche e spirituali.

 

La dichiarazione della nostra visione, formulata nel 2019 dall’Assemblea Plenaria della UISG, ci guida nel nostro lavoro.

Ci impegniamo alla conversione individuale e comunitaria e desideriamo camminare insieme dando una risposta armonica e univoca, in ascolto del grido della Terra e del grido dei Poveri, lavorando come strumenti di speranza nel cuore del mondo.

Notizie correlate