Chi Siamo

Chi Siamo

L’Unione Internazionale delle Superiore Generali - UISG offre alle Superiore Generali un punto di incontro per ritrovarsi in un contesto ecclesiastico.

 

Con membri da tutto il mondo, abbiamo come obiettivo la costruzione di ponti e lo sviluppo di reti, al fine di creare nuove strategie che permettano alle religiose di comunicare al di là di distanze geografiche e differenze linguistiche e culturali, così da essere in comunione le une con le altre e costruire insieme una comunità globale.

 

Forniamo spazi e piattaforme di dibattito, affinché i nostri membri possano condividere esperienze, scambiarsi informazioni, incoraggiarsi e formarsi a vicenda come leader congregazionali, in contesti sociali più ampi e all’interno della Chiesa.

 

Gli obiettivi della UISG:

 

  • Creare una piattaforma internazionale dove le Superiore Generali possano condividere esperienze, scambiarsi informazioni e formarsi a vicenda nel proprio ruolo di leader.
  • Incoraggiare i leader delle congregazioni religiose a promuovere il dialogo e la collaborazione, sia all’interno della Chiesa sia a un livello sociale più ampio.
  • Offrire programmi, incontri e pubblicazioni regolari, per coadiuvare i nostri membri nella propria attività di leadership di congregazioni religiose.
  • Portare avanti il dialogo sulle tematiche riguardanti la vita religiosa con la Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, la Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e le altre maggiori organizzazioni ecclesiastiche e sociali.
  • Promuovere il lavoro di rete e la solidarietà tra le religiose di tutto il mondo.

Visione

Rendere la UISG un’organizzazione internazionale vivace e brillante, in grado di parlare con voce profetica nella Chiesa e nel mondo. Comunicheremo in maniera efficace, così da sostenere e offrire speranza alle religiose. Collaboreremo come una comunità globale, fronteggiando insieme le questioni più complesse del mondo odierno.

Missione

Tramite le nostre iniziative a più livelli e all’interno del nostro servizio di leader congregazionali, vogliamo promuovere una più ampia e profonda conoscenza della vita religiosa femminile, in tutta la sua complessità ed eterogeneità. Metteremo in risalto la ricchezza dei vari carismi che ispirano le congregazioni. Dimostreremo come la diversità riesca a fiorire all’interno di differenze di carattere culturale, di punti di vista, esperienze e capacità eterogenee. Condivideremo storie di cura e tenerezza, valori che le Suore offrono quotidianamente a chi le circonda, spesso anche in contesti assai complessi.

 

Oltre a offrire una piattaforma di condivisione, la UISG coadiuva attivamente i propri membri nel loro percorso di crescita e sviluppo, mettendo a disposizione un’ampia gamma di pubblicazioni, ma anche programmi, workshop e incontri (sia presenziali sia online). Collaboriamo con esperti di vari ambiti e di provenienza sia religiosa sia laica, dando valore e apprendendo dalle varie esperienze, conoscenze e punti di vista che ci vengono proposti.

Storia

Voi non avete solo una gloriosa storia da ricordare e da raccontare, ma una grande storia da costruire!

(V.C. 110).

 

L’Unione Internazionale delle Superiore Generali è stata fondata canonicamente nel 1965, su ispirazione del Concilio Vaticano II, al fine di promuovere una più profonda collaborazione tra le congregazioni femminili della Vita Religiosa Apostolica. Attualmente, la UISG è composta da 1856 Superiore Generali provenienti da tutto il mondo e organizzate all’interno di 36 costellazioni regionali.

 

La storia della UISG inizia nel 1951, quando Papa Pio XII convocò un incontro straordinario che coinvolse le Superiore Generali con casa generalizia a Roma. L’obiettivo di questo incontro era la creazione di un consiglio nazionale di religiose. A seguito di questo primo incontro, le suore che vivevano a Roma continuarono a riunirsi regolarmente.

 

Il primo frutto visibile di questi incontri fu la creazione del Regina Mundi – L’Istituto Pontificio che consentiva alle Religiose di studiare teologia a Roma.

 

L’organizzazione che scaturì da questo lavoro, denominata Unione Internazionale delle Superiore Generali, venne ufficialmente approvata dal Concilio Vaticano II proprio durante la sua ultima giornata di lavori, vale a dire l’8 dicembre 1965. L’obiettivo della UISG era sviluppare strategie per permettere alle religiose non solo di portare avanti un dialogo reciproco, ma anche di comunicare con le autorità ecclesiastiche e con le organizzazioni internazionali.

 

Tra l’1 e il 12 marzo 1967, 104 Superiore Generali si riunirono a Roma in rappresentanza di 65 Paesi per la prima Assemblea Generale Internazionale UISG, dal titolo «La visione ecclesiastica della vita religiosa attuale». A partire da quel momento, i membri della UISG hanno tenuto 21 Assemblee Plenarie, per riflettere e discutere congiuntamente su come l’Unione possa rispondere al meglio ai segni dell’epoca odierna. Persino circostanze complesse, come l’attuale pandemia, non impediscono a questo incontro di avere luogo. Infatti, al momento ci stiamo preparando per la nostra ventiduesima Assemblea Plenaria, che si terrà a maggio 2022!

 

Nel corso degli anni, l’Unione ha continuato a crescere e a svilupparsi. Proprio come all’inizio, non ci stanchiamo mai di cercare nuove strategie per consentire alle leader di congregazioni religiose di diventare voci e testimoni profetiche all’interno della Chiesa e del mondo.

Struttura

La struttura della UISG è cresciuta e si è sviluppata così da rispondere in modo quanto più efficace alla nostra missione di religiose, ma anche al fine di facilitare la comunicazione, la condivisione e il sostegno reciproco tra i nostri membri.

 

Le Superiore Generali sono suddivise in gruppi, chiamati COSTELLAZIONI. L’Unione consiste al momento di 36 Costellazioni, sparse in tutti i continenti. Questi gruppi si riuniscono regolarmente e adattano insieme le proprie iniziative per adempiere efficacemente alla visione e alla missione dell’Unione all’interno delle proprie aree. Ciascuna Costellazione elegge la/e propria/e Delegata/e che, insieme ai membri del Comitato Direttivo UISG, formano il Consiglio delle Delegate.

 

IL CONSIGLIO DELLE DELEGATE è un organo di discernimento e ha l’incarico di prendere le decisioni più significative, che guidano il lavoro della UISG. Al momento, il Consiglio è composto da 52 membri, che si incontrano periodicamente.

 

IL COMITATO DIRETTIVO è l’organo responsabile delle decisioni ordinarie, in rappresentanza dell’intera Unione, e dell’attuazione delle risoluzioni e direttive formulate dal Consiglio delle Delegate. È formato da un Presidente e da altri Membri, eletti dal Consiglio delle Delegate.

 

LA SEGRETARIA ESECUTIVA viene nominata dal Comitato Direttivo per un mandato di tre anni, che può essere rinnovabile. Partecipa a tutti gli incontri del Comitato e rappresenta l’Unione nei contesti quotidiani. È anche responsabile dell’amministrazione giornaliera e della gestione della sede UISG di Roma.

L’attuale Segretaria Esecutiva è Suor Patricia Murray, IBVM

 

Lo Staff UISG, in sinergia con la Segretaria Esecutiva, fornisce numerosi servizi ai membri e agli altri rappresentanti della vita religiosa ed è anche incaricato del lavoro ordinario all’interno dell’organizzazione.

 

L’Assemblea Plenaria è uno degli eventi più importanti nella vita dell’Unione e possono parteciparvi esclusivamente i suoi membri, vale a dire le Superiore Generali delle Congregazioni Religiose.

Con un incontro ogni tre anni, l’ASSEMBLEA PLENARIA è l’organo incaricato delle consultazioni, dell’animazione e della riflessione a livello internazionale. La partecipazione all’Assemblea è aperta a tutti i membri dell’Unione.

Membri

I membri della UISG sono le Superiore Generali che decidono liberamente di entrare a far parte di questa organizzazione. Esser parte della UISG, oltre a esprimere l’eterogeneità di carismi e culture, permette di promuovere l’identità condivisa di chi segue Cristo all’interno della Vita Religiosa Apostolica e si impegna a proclamarne il Regno.

 

Attualmente, i membri della UISG sono 1903 Superiore, in rappresentanza di altrettante Congregazioni.

I loro Generalati si trovano in:

  • Africa (166)
  • Asia (184)
  • Europe (1046)
  • Americhe (479)
  • Oceania (28)

Notizie correlate